Nuova campagna stampa sulla chiesa normanna

Si riaccendono i riflettori sulla questione del recupero della chiesa e dell’ex monastero normanno di Santa Maria: all’impegno, che dura ormai da 35 anni, del CTG LAG, si è da poco unito quello dell’Associazione giovanile “Ionio”, da poco fondata e che raccoglie giovani della zona Sud della nostra città. L’Associazione, presieduta da Ivan Tornesi, concordemente con il CTG LAG ha richiamato in questi giorni l’attenzione della stampa locale sull’importante gioiello del nostro villaggio.

Una nuova denuncia che si aggiunge a quelle già fatte in tutti questi anni dal CTG LAG e da altre Associazioni, mentre continua in questi giorni la nostra opera di sensibilizzazione presso le autorità competenti affinché si renda agibile la scalinata che dalla SP conduce al monumento, per permettere finalmente alla nostra comunità di tornare nel “suo” gioiello.

Ecco i link agli articoli: