Prime piogge… torna la paura

Come immaginavamo mesi fa, l’iter dei lavori di messa in sicurezza del villaggio dopo le disastrose alluvioni dei precedenti due anni non è stato più veloce della stagione autunnale che, invece, si è inesorabilmente presentata, con le sue nuvole cariche d’acqua… e di paura. Le prime piogge fanno venire giù torrentelli di fango in via Vallone e via Burrone Marra, nessuno si sente al sicuro, mentre non sono stati ancora avviati i lavori, per un importo di 510mila Euro, che avrebbero dovuto realizzare le opere di primaria importanza per la sicurezza del centro abitato.

Linkiamo l’articolo sulla situazione di Alessandro Tumino sulla Gazzetta del Sud di oggi, augurandoci che gli appelli a fare presto e bene non cadano nel vuoto:

http://www.gazzettadelsud.it/NotiziaArchivio.aspx?art=140928&Edizione=13&A=20111011